Ospedali Regionali
Torna a Ospedali Regionali News

Campagna informativa “Sole Sicuro”

L’obbiettivo di questa seconda edizione sono i giovani

Riparte per il secondo anno la campagna informativa “Sole Sicuro”, promossa da AIDECO (Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia) e OMIA, specializzata in prodotti naturali ed eco-biologici per la cura della persona. Obiettivo di quest’anno è la promozione della campagna anche nelle scuole, per informare i giovani e sensibilizzarli verso una corretta esposizione ai raggi solari. L’iniziativa, patrocinata da Roma Capitale, sarà divulgata nelle scuole medie inferiori del Lazio, grazie alla collaborazione del Comune e dell’USRL (Ufficio Scolastico Regionale del Lazio) del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, attraverso la proiezione di un filmato che spiegherà rischi e benefici dei raggi solari, mostrando l'importanza di scegliere la giusta protezione per ciascun tipo di pelle.

In merito il Prof. Leonardo Celleno, Presidente AIDECO, spiega:

“Intervenire per tempo con azioni preventive è fondamentale: a parte i rischi connessi al calore, l'azione del sole rappresenta un pericolo per scottature ed eritemi, che possono danneggiare in modo permanente la pelle e causare alterazioni precancerose, insorgenza prematura di rughe e altri segni di invecchiamento cutaneo. Sole Sicuro si rivolge ai giovani perché sono i più sensibili a questo tipo di tematiche e possono farsi promotori di un corretto stile di vita anche tra gli adulti.”

 

Il melanoma cutaneo è la principale causa di morte legata all'esposizione ai raggi UV ed è il tumore a più rapida crescita nella popolazione di pelle bianca. Infatti nelle ultime 3 decadi i tassi di incidenza sono aumentati di 5 volte ed è uno dei principali tumori che insorgono in giovane età e costituisce in Italia, attualmente, il terzo tumore più frequente in entrambi i sessi al di sotto dei 50 anni.