Ospedali Regionali
Torna a Ospedali Regionali News

Il rapporto sullo "Stato delle madri nel mondo"

Il 15° rapporto di Save the Children sullo "Stato delle madri nel mondo", che analizza le condizioni di mamme e bambini in 178 Paesi, ha decretato che è la Finlandia il paese dove le condizioni di vita sono le migliori, mentre, le peggiori al mondo, in Somalia.

Il nostro Paese è stato premiato per l'aumento del numero delle donne al governo, guadagnando sei posizioni nella classifica (dal  20,6% dell'edizione 2013 al 30,6% di quest'anno).

Anche in questo rapporto, si denota che sono sempre i paesi del nord Europa, quali Finlandia, Norvegia e Svezia, a garantire il miglior standard di benessere di madri e figli, secondo i 5 indicatori su cui è basato il Rapporto: salute materna e rischio di morte per parto, benessere dei bambini e tasso di mortalità entro i 5 anni, grado di istruzione, condizioni economiche e Pil pro capite, partecipazione politica delle donne al governo.

Mentre, insieme alla Somalia, ad occupare gli ultimi posti della classifica, rimangono i paesi dell'Africa sub-sahariana, con la Repubblica Democratica del Congo, Niger e Mali.

 

Ecco la classifica stilata da Save the Children (cit. Rapporto: "State of the World's Mothers 2014"):

 

2014 Mothers’ Index Rankings

Top 10                                 Bottom 10

RANK COUNTRY              RANK COUNTRY

1 Finland                            169 Côte d’Ivoire

2 Norway                            170 Chad

3 Sweden                           171 Nigeria

4 Iceland                             172 Sierra Leone

5 Netherlands                    173 Central African Republic

6 Denmark                          174 Guinea-Bissau

7 Spain                                 175* Mali

8 Germany                           175* Niger

9* Australia                          177 DR Congo

9* Belgium                           178 Somalia