Ospedali Regionali
Torna a Ospedali Regionali News

Antibiotico resistenza, l'incontro della task force transatlantica

Per rafforzare i partenariati nella lotta contro l'antibiotico resistenza si incontrano ad Altanta in Georgia la task force transatlantica dal 7 al 9 marzo 2018

La task force transatlantica sulla resistenza antimicrobica (TATFAR) si riunisce oggi ad Atlanta, in Georgia, per un incontro di tre giorni per discutere su come rafforzare i partenariati nella lotta contro la resistenza antimicrobica.

La task force è stata creata nel 2009 per migliorare la cooperazione tra UE e USA per ridurre la minaccia di resistenza agli antibiotici (AMR). Il Canada e la Norvegia hanno aderito nel 2015. TATFAR ha sviluppato un lavoro congiunto sulla resistenza antimicrobica nei settori della salute umana, della salute degli animali e della ricerca e sviluppo per migliorare l'uso terapeutico appropriato dei farmaci antibiotici, prevenire le infezioni resistenti ai farmaci e sviluppare delle strategie per migliorare i nuovi composti farmaceutici.

L'incontro, ospitato dal Centro per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (CDC), riunirà rappresentanti dei quattro membri del TATFAR - UE, USA, Canada e Norvegia - l'OMS e altri partner del mondo accademico, industriale e non, organizzazioni governative.

L'ordine del giorno copre:

Xavier Prats Monné, direttore generale della DG Salute e sicurezza alimentare, Commissione europea, terrà un discorso di apertura, sottolineando l'impegno dell'UE ad aderire agli sforzi internazionali per contrastare la resistenza antimicrobica e presentando il nuovo piano d'azione dell'UE per la salute sulla resistenza antimicrobica adottato nel giugno 2017, che prevede oltre 70 azioni, tra cui un impegno per rafforzare la cooperazione attraverso TATFAR.

Le discussioni della riunione contribuiranno a sviluppare il programma di lavoro per la seconda metà del periodo di attuazione di TATFAR (2018-2020).