Ospedali Regionali
RICERCA DELLA CLINICA
Prenota ora i tuoi esami

blocco cardiaco

riduzione o interruzione dell’attività cardiaca. La sintomatologia è diversa a seconda di quale punto del cuore venga interessato dalla patologia: spesso si presentano vertigini, svenimenti, scarsa tolleranza allo sforzo. Il blocco cardiaco può essere dovuto a infezioni quali il reumatismo articolare acuto, a processi degenerativi, ad arteriosclerosi o a farmaci antiaritmici. Se non vi sono sintomi non è necessaria alcuna cura, mentre nei casi più gravi è necessario l’impianto di un pace-maker.