Ospedali Regionali
RICERCA DELLA CLINICA
Prenota ora i tuoi esami

brugo

nome volgare della pianta Calluna Vulgaris, conosciuta anche come brughetta, brentolo o heather in lingua anglosassone. Spesso confuso con l'erica, il brugo predilige le zone fredde e temperato fredde: il suo utilizzo in fitoterapia è radicato e piuttosto diffuso da tempi antichi. Questa pianta, ricca di glucosidi come l'arbutina, tannini ed eucaliptolo, si distingue nel trattamento delle infezioni delle vie urinarie, ritenzione idrica, coliche e patologie a carico dell'apparato respiratorio. L'estratto di brugo viene generalmente considerato diuretico, astringente, antinfiammatorio evasocostrittore. Generalmente considerato sicuro per l'organismo, non si conoscono i possibili effetti collaterali legati alla sua assunzione.