Ospedali Regionali
RICERCA DELLA CLINICA
Prenota ora i tuoi esami

emorroidi

varici che colpiscono i plessi venosi del retto. Sono suddivise in quattro gradi, a gravità crescente: il primo grado si ha quando le emorroidi non fuoriescono dall’ano; il secondo quando fuoriescono durante la defecazione ma rientrano autonomamente; il terzo quando, dopo la fuoriuscita, devono essere riposizionate manualmente; il quarto quando sono perennemente all’esterno, senza possibilità di riposizionamento. I sintomi sono sanguinamento, prurito, bruciore; a volte possono essere dolorose. Colpiscono più spesso persone predisposte che conducono una vita sedentaria. La terapia può essere farmacologica o chirurgica (emorroidectomia o legatura delle vene).

Scheda malattia