Ospedali Regionali
RICERCA DELLA CLINICA
Prenota ora i tuoi esami

olivo

nota pianta, tipica dell’area mediterranea, di cui si consumano i frutti (le olive) e se ne ricava olio.
In ambito terapeutico si utilizzano anche le foglie, che contengono oleuropeoside, acido oleanolico, saponine, tannini, cinconina e cinconidina.
Vi si ricorre come ipotensivo, ipolipidemizzante, antiaterosclerotico, diuretico, coronarodilatatore, ipoglicemizzante, spasmolitico e antiaritmico.
L’infuso o il decotto delle foglie possono essere utili in caso di: ipertensione, aterosclerosi, ipercolesterolemia, iperglicemia.